Domani pomeriggio alle ore 16 una delegazione dei deputati del Movimento 5 Stelle sarà a Cameri (Novara) in visita alla base militare e allo stabilimento Alenia Aermacchi.

La delegazione, composta dalla capogruppo in commissione Difesa Emanuela Corda e dai deputati Luca Frusone, Paolo Bernini e Tatiana Basilio, ha infatti ottenuto l’autorizzazione ad effettuare la visita che avviene lo stesso giorno in cui è annunciato l’inizio dell’assemblaggio del primo F35 acquistato dall’Italia.
Per l’evento era stata annunciata in un primo tempo una cerimonia, poi cancellata senza però bloccare di fatto la produzione dei cacciabombardieri.

no f35“Non ci arrendiamo – affermano i deputati M5S – alle due mozioni di maggioranza approvate da Camera e Senato, che sostanzialmente danno il via libera all’acquisto di novanta esemplari di aerei F35. (altro…)

In questi ultimi giorni sta circolando un tam tam di informazione e messaggi diffusi via Facebook, con i quali si chiede di firmare questa petizione su internet, in particolare sul noto sito Avaaz garante e promotore di molteplici appelli internazionali, per fermare questa follia ovvero gli F-35. In meno di 24 ore hanno già aderito oltre 100mila persone. Partecipa e unisciti anche tu a questa grande azion di Pace. Di seguito riportiamo la frase diffusa su Fb:

“Bisogna fermare questa cosa degli F35. Spendere 13 miliardi ora per degli aerei che non funzionano è semplicemente folle…. (altro…)

Nell’ ambito delle spese militari bisogna assolutamente rivedere il nostro impegno per gli F-35″. Lo ha detto Pier Luigi Bersani intervistato al Tg2. “La nostra priorità non sono i caccia, la nostra priorità è il lavoro”22 gennaio 2013

Gli F35 sono aerei capaci di trasportare armi nucleari. E’ il sistema d’arma più costoso del mondo. L’Italia ha deciso di comprare 90 F35 nelle sue varie versioni con una spesa prevista di 14 miliardi. La spesa potrebbe (altro…)

testata_Flavio_LottiUn cacciabombardiere F-35 costa più di 500 milioni di euro. Fatti i conti, 90 F-35 ci costeranno oltre 46 miliardi di euro. Sono i costi spaventosi denunciati ieri sera a (altro…)

Sulla nostra pelle

Giocano, si divertono, fanno battute, ma la cosa peggiore è che lo fanno sulla nostra pelle.

Fanno a gara per fare comparsate o capicomici in TV, alla radio; on-line twittano i loro pensieri come un qualsiasi  utente della rete. (altro…)

Quell’ economia a mano armata.In concomitanza con il Rapporto annuale del Sipri, che fa il punto sul settore Difesa nel mondo, ecco un dossier della Campagna Sbilanciamoci! che analizza le spese militari.Foto di Alessandro Tosatto.

07/06/2012

Foto di Alessandro Tosatto.

Si tratta di un giro d’affari immenso. In tutto il mondo, nel 2011 i Governi hanno speso circa 1.740 miliardi di dollari per acquistare armi: lo scrive nel suo Rapporto annuale il Sipri, lo Stockholm international peace research institute, l’Istituto internazionale di ricerche sulla pace di Stoccolma. Continua a leggere

Aderisci e firma la campagna della Rete nazionale Disarmo, (rete del Movimento per la PACE): “Taglia le ali alle armi!”l’Italia a breve potrebbe perfezionare l’acquisto di oltre 130 cacciabombardieri d’attacco Joint Strike Fighter F-35 capaci di trasportare ordigni Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 208 follower