Tragedie incidenti su lavoro


{}In coda all’articolo tutti gli estremi e i riferimenti per inviare aiuti. AIUTIAMOLI. SERVE DI TUTTO! (altro…)

Pubblicità

sica-pasqualina_con_di-gasparro-graziellaIl presidente del “De Gasperi” di Capodrise, Liquori: «Era una donna che amava Capodrise»

CAPODRISE. «Era una donna che amava la sua città». È il commento, commosso, del presidente del Centro studi “Alcide De (altro…)

Il maggiore pilota Paolo Piero FranzeseGRAZZANISE(CE)- LA VEDOVA DEL PILOTA PAOLO PIERO FRANZESE DIFENDE LA MEMORIA DEL MARITO

Dolore ed amarezza per alcune  “infondate” dichiarazioni rese alla stampa da lontani conoscenti

GRAZZANISE(CE)– (di Raffaele Raimondo) – Dopo il (altro…)

pino daniele2Pino Daniele, la Procura di Roma apre un’indagine per omicidio colposo. La Procura di Roma ha disposto l’autopsia sul corpo del cantante dopo i funerali di Roma e Napoli. La moglie Fabiola chiede chiarezza su quanto accaduto in quell’ultimo viaggio verso l’ospedale.

a Procura di Roma indaga per omicidio colposo in relazione alla morte di Pino Daniele. L’autopsia si svolgerà dopo i funerali di Roma e Napoli. Intanto la moglie del cantante, Fabiola Sciabarrasi, invita la compagna di Daniele a spiegare cosa è successo nella notte tra domenica e lunedì. “Amanda dica tutto quello che sa. Voglio la verità sulla morte di mio marito, per i miei figli e per gli altri suoi figli”.Fabiola, seconda moglie di Pino (altro…)

pino danieleSiamo solo un “attimo” di questo tempo che scorre inesorabilmente…ma in quest’attimo abbiamo cercato di dare il nostro contributo, di fare la nostra buona parte…Anche tu hai fatto la tua. Grazie Pino. “Terra mia!” e (altro…)

deltaplano cadutaPiedimonte Matese(CE)– La tragedia si è consumata alle ore 14.30. L’anno nuovo si apre con un’altra tragedia. E’ precipitato un deltaplano a motore biposto. Purtroppo non c’è stato scampo per il pilota del velivolo, morto sul colpo, si tratta di Giovanni Imbroglia, libero professionista 44enne del posto, era  originario di Ailano ma residente a Piedimonte, e fratello di un noto avvocato del posto.  Ferimento grave invece per un ragazzino di 14 anni studente di Napoli che si (altro…)

petardoEsplode un petardo mentre gioca con gli amici. Un 12enne perde tre dita della mano sinistra. È accaduto a Gallipoli, località turista salentina. Un petardo esplode tra le mani di un dodicenne. Trauma da scoppio diagnosticano i medici dell’ospedale cittadino “Sacro Cuore di Gesù”. Già trauma da scoppio, ma cosa è accaduto?. Lo spiega il quotidiano web (altro…)

mangoIl fratello più grande del cantante non ha retto al dramma della scomparsa di Pino, inutile la corsa  all’ospedale di Lagonegro. (altro…)

terremoto irpiniaDomenica 23 Novembre 1980 Una scossa sismica di magnitudo 6,9 devasta diverse zone tra la Campania e la Basilicata. Il terremoto dell’Irpinia provoca danni ingentissimi soprattutto (altro…)

regisCaserta – Il Vescovo emerito Raffaele NOGARO (foto 3) ha celebrato in data odierna sabayo 22 Novembre le esequie del giovane Regis Roger (Nella foto il primo da sx, insieme a p. Maurizio Patriciello e a don Peppino Esposito responsabile della pastorale immigrazione)   figlio del primo ministro del Burundi. Il padre, all’epoca ministro dell’ Agricoltura del  Burundi morì sotto un attentato durante il conflitto che interessava il paese del continente africano, dove perse la vita anche il premier del Burundi. La situazione costrinse  la famiglia a (altro…)

genova-tragedia1-300x210Sta prendendo una piega catastrofica l’alluvione che da stamattina sta interessando la Liguria e in modo particolare la provincia di Genova. La città è devastata: a Sestri, nella zona occidentale, sono (altro…)

pietramelaraPietramelara(Ce)- Tragedia a Pietramelara. V.N., un ragazzo di 22 anni, si è tolto la vita. Il giovane si sarebbe impiccato in camera, (altro…)

pierluigi simonelliLe esequie di Pierluigi si terranno Sabato 1 Novembre presso la Cattedrale di Alife a partire dalle ore 12:00, dove la salma del giovane giungerà dalla sua abitazione in Via Torrione

ALIFE(Ce)- Si tratta del giovane 21 enne Pierluigi Simonelli, un ragazzo d’oro, educato e  gran lavoratore. Così lo descrivono i suoi amici, mentre costernati ne hanno appreso la triste notizia.   Il giovane, alla guida di un trattore, è stato (altro…)

fienilefiammeAlife(Ce)- Verso le 22:30 di sabato 25 Ottobre sulla SS158 che porta a Piedimonte Matese, di fronte a Pianeta Moto, si è sviluppato un incendio di vaste proporzioni in un fienile contenente rotoballe. Sul posto  sono intervenute le Forze dell’ordine e i Vigili del (altro…)

chiesa-nuova-San-Michele di alifeAlife(CE)- Lutto nella frazione alifana di S. Michele a causa  della prematura scomparsa del giovane Armando Aiale, fglio del Dott. Giuseppe Aiale, medico chirurgo e (altro…)

Dopo un lungo intervento il giovane è stato trasferito dalla terapia intensiva nel reparto di chirurgia, la prognosi rimane riservata. Il ragazzo è stato seviziato con un tubo ad aria compressa da tre 24enni, uno è stato arrestato per tentato omicidio. Cantone: “Periferia di Napoli a Rischio.

Napoli 10 ottobre 2014. Migliorano le condizioni di Vincenzo, il ragazzo di 14 anni seviziato a Pianura, un quartiere di Napoli.  “È vigile, cosciente e collaborante”, si legge nel bollettino medico ma la prognosi rimane riservata. Dopo un lungo intervento è stato trasferito dalla terapia intensiva nel reparto di chirurgia. “Sta reagendo bene – ha raccontato uno zio – ora, anche se non bene, comincia a parlare. A tutto il resto penserà la magistratura”.

Vincenzo è stato aggredito da tre giovani di 24 anni, primo lo hanno preso in giro per la sua obesità poi la violenza. Uno dei tre è stato arrestato (altro…)

Geologo prof. Franco ORTOLANI: L’Alluvione di Genova del 10 ottobre 2014 è la fotocopia…del disastro di Genova del 4 novembre 2011

Il 5 novembre 2011, il giorno dopo che Genova era stata devastata dai nubifragi rilasciati da cumulonembi
(altro…)

Cattedrale alife3bisAlife(Ce)- Ancora un’altra tragedia che tocca la comunità alifana.  Un carabiniere originario di Alife, ma prestante servizio presso la Stazione dei carabinieri di Cerreto Sannita, muore improvvisamente a causa di un malore improvviso. Francesco Di Stadio, così si chiamava il (altro…)

candela per mamma e figli sgozzatiCarlo Lissi, l’uomo fermato dai carabinieri con l’accusa di aver ucciso la moglie e i due figli a Motta Visconti in provincia di Milano, ha sterminato la famiglia a colpi di coltello e poi è andato a vedere la partita dell’ Italia assieme a un gruppo di amici, come se niente fosse.  La serata, per i due, sembrava tranquilla.  Secondo la ricostruzione fornita dal generale dei carabinieri Maurizio Stefanizzi nulla lasciava presagire un evento così tragico. I bambini stavano dormendo tranquillamente: la più grande nella sua cameretta e il più piccolo nel letto matrimoniale mentre i due coniugi guardavano la televisione in salotto. (altro…)

galdieroCaianello(CE)- E’ morto nella notte, all’ospedale di Piedimonte Matese Gennaro Galdiero, 40 anni, l’ imprenditore ortofrutticolo ferito con due colpi di pistola a bordo della sua auto sull’ autostradaA1 allo svincolo di Caianello. Galdiero era noto in Campania come il “re delle mele” e per aver partecipato a varie trasmissioni televisive in qualità di esperto del settore ortofrutticolo. L’imprenditore 52enne Pasquale Savanelli è stato fermato per l’omicidio. (altro…)

raffaele fidanza alifeAlife(CE) Si è celebrata mercoledi 22 Maggio  2014 presso la Cattedrale di Alife, la messa del settimo dalla scomparsa del compianto Raffaele FIDANZA. Tutti gli amici e i conoscenti di Raffaele sono venuti a portare ancora l’ultimo saluto all’amico e ai familiari. In una chiesa gremita di persone, (altro…)

pattuglia carabinieri 112S. Angelo d’Alife(CE)- In località Petraro Turchia, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Piedimonte Matese e quelli della stazione di Alife hanno rinvenuto il cadavere di Giugno Giuseppe, cl. 1961 del luogo, attinto da un colpo di fucile alla gola. La serrata attività di indagine ha consentito di ricostruire l’evento criminoso e raccogliere gravi indizi colpevolezza, per il reato di omicidio, nei confronti del pregiudicato Santopaolo Giuseppe, cl. 1943. La causa del delitto è da ricondurre a futili motivi connessi a problemi di vicinato, pare che il Giugno lavorasse con il trattore, con il proprio mezzo si sarebbe avvicinato troppo ai confini del vicino, il rumore avrebbe enormemente (altro…)

arcobalenoTragedia Raffaele Fidanza. Il Cordoglio del “Movimento per la Pace ed il Creato III Millennio” al socio dell’associazione Gianluca Fidanza, fratello del povero Raffaele.

Alife(CE)– Abbiamo appreso con sgomento e dolore l’assurda notizia della scomparsa di un bravo ragazzo di Alife, Raffaele Fidanza, fratello di Gianluca socio della nostra Associazione (Revisore dei Conti), deceduto qualche giorno fa e proprio nel pomeriggio della giornata odierna, mercoledi 14  Maggio, si sono celebrate le esequie. Ecco, riteniamo che la nostra sia una società sempre più assuefatta e schiava di un sistema perverso e materialista, dove, come spiegato stamane durante un’ importante manifestazione per la Pace tenutasi in Provincia, a pagarne le conseguenze siano proprio quelle persone più sensibili che non fanno male a nessuno. Raffaele era appunto una di queste. Un giovane (altro…)

cani

SI AVVISA che le ESEQUIE del povero Raffaele FIDANZA, si terranno il giorno Mercoledi 14 a partire dalle ore 15:30. Il corteo partirà da Porta Napoli in direzione della Cattedrale dove si terrà il rito funebre.

Alife(Ce)- Sembrerebbe una disgrazia. Ma si attendono ancora gli esiti delle indagini che si stanno effettuando sul corpo del 45enne  presso l’istituto di medicina legale di Caserta, per la conferma definitiva. Secondo la ricostruzione dei familiari, sembrerebbe che il Fidanza si sarebbe alzato nel cuore della notte perchè infastidito dall’ abbaiare insistente dei cani che perdurava da (altro…)

cevo-crollo-croce-PapaPontinia(Lt) 27. 04. 2014
All’Amministrazione Comunale di Cevo,
in questi giorni, a seguito del gravissimo incidente che ha causato la morte di un ventunenne, si sono sollevati molti interrogativi e c’è chi ha voluto vedere nella tragica coincidenza questo o quel segno. (altro…)

yPRESIl 19 marzo Belgio Ypres: La città è storicamente nota, sia per le aspre battaglie della prima guerra mondiale, quanto per aver dato il nome ad un potente aggressivo chimico (Yprite) ufficialmente utilizzato per la prima volta dalle truppe autro-ungariche contro i militari francesi. Tutto il mondo è direttamente o indirettamente al corrente di quell’evento bellico. Tutto il mondo, tranne, pare, le autorità comunali, ma non solo comunali del distretto delle Fiandre. Infatti il 19 maggio la notizia di due operai morti a causa dell’esplosione di una bomba d’artiglieria mentre sono intenti a scavare, a dire della fonte, in un cantiere adiacente al Canal Van (altro…)

Locandina11042014MADDALONI(Ce)- La Santa Pasqua maddalonese 2014 è caratterizzata da diversi appuntamenti. Tra questi spicca quello che vede coinvolto la periferia di via Cancello dove per il giorno 11 aprile è prevista la prima edizione della Processione di Pasqua nata dalla pro attività dell’Associazione “La Forza del Cuore” di recente costituzione ma già distintasi per coinvolgimento e valorizzazione dell’area in cui insiste. La stessa ricorrenza pasquale è realizzata in collaborazione della parrocchia di Santa Sofia. L’occasione della Processione di Pasqua, che per certi aspetti riprende fattezze di altre storiche processioni simili maddalonesi, che non coinvolgono, nel corso del loro itinerario l’area periferica di via Cancello, è anche per commemorare “le vittime di eventi tragici di via Cancello” e la Via Crucis.

La processione di fatto è una rappresentazione vivente del momento del ricordo della morte di Gesù Cristo. L’evento si svilupperà lungo tutta via Cancello di Maddaloni, infatti, è prevista la partenza alle ore 16 del giorno 11 aprile (altro…)

panettiereCasalnuovo(Ce)- Eddy l’ho conosciuto due anni fa. Era un piccolo imprenditore di Casalnuovo di Napoli, voleva incontrare il M5S di Pomigliano per proporre un suo progetto: “latte e pane a km 0” lo chiamava. (altro…)

Pagina successiva »