Portici(Na)


foto tromba d'aria portici tromba 2d'aria portici tromba 3d'aria portici tromba 4d'aria portici tromba 5d'aria portici tromba 6d'aria portici tromba 7d'aria portici tromba 8d'aria portici tromba 9d'aria portici tromba 10d'aria portici tromba 11d'aria portici tromba 12d'aria portici

Dopo l’autorevole analisi redatta dal geologo prof. Franco Ortolani sull’accumulo di (altro…)

L’Ente Nazionale Protezione Animali sezione di Napoli in collaborazione con il “Comitato Granatello”, è lieta di invitarvi alla “Giornata della protezione animali”, che si terrà (altro…)

Alessandra VanacorePortici(Na)- “Arriva un momento in cui bisogna interrogare la propria coscienza e chiedersi se non sia giusto fermarsi, per me quel momento è arrivato oggi ed ho preso la mia decisione” comincia così la dichiarazione che Alessandra Vanacore, già candidata al consiglio comunale di Portici nella lista Mpa poi esclusa, ha rilasciato alla stampa. “Mi ero candidata per portare una voce nuova in consiglio comunale, volevo rappresentare, guardandoli dal punto di vista dell’universo femminile, i veri interessi della cittadinanza e non quelli delle segreterie di partito. Ho incontrato tantissime persone, ed ho speso intere giornate a prendere appunti per le future interrogazioni che avrei presentato, se eletta, in consiglio comunale; Continua a leggere

PorticiPortici(Na)- (da Domenico Testa) Sorpresa porticese al risveglio post presentazione liste. Il Movimento per le autonomie, il partito del presidente della Regione Sicilia Raffaele Lombardo è stato escluso dalla competizione elettorale poiché non avrebbe indicato l’apparentamento col sindaco. Un errore tecnico al quale l’intera città non crede e che ha gettato nella delusione coloro che avevano firmato la candidatura e che erano certi di poter essere della partita. Continua a leggere

santo2Portici(Na)- (di Domenico Testa RCN)Nonostrante un tempo incerto ed una fitta pioggia che è caduta copiosa sulla cittadina vesuviana, migliaia di persone sono scese per le strade di Portici per i festeggiamenti del santo patrono. Una lunga processione, preceduta dalla banda, dai gonfaloni delle chiese e naturalmente dalla bellissima statua del Santo, realizzata nel 1770 dallo scultore Sperindeo, si è articolata santo1per le strade della città tra due ali di cittadini e pellegrini provenienti da ogni parte della penisola. Come da tradizione, al passaggio del santo posto su una piattaforma decorata di fiori e trasportato a spalla dei fedeli, dalle case che affacciano sul percorso della processione, sono stati offerti petali di fiori e coriandoli colorati. Accanto alla festa religiosa la consueta esposizione di oggetti ed animali domestici e le composizioni floreali in onore del santo hanno colorato le strade della città. Continua a leggere

pulpitoRadio Caserta Nuova– (Mimmo Testa)Le campagne elettorali del nuovo millennio abbandonano comitati elettorali, manifesti, bigliettini e fac-simile divenuti di colpo il simbolo costoso e demodè di un vecchio modo di fare politica. La grande novità del panorama politico che parte da Barak Obama ed arriva fino in Italia è rappresentata dal web e dal suo strumento più innovativo ovvero da facebook. Un intera nazione già galvanizzata ed incollata alle dinamiche di questa immensa piazza virtuale dove si vivono amori, amicizie e litigi scopre la politica. Continua a leggere

Sicignano: «è il terzo agguato camorristico in poco più di tre mesi. Siamo di  fronte ad una grave emergenza»

CASTELLAMMARE DI STABIA(Na)- «Con quest’ultimo omicidio siamo oramai a tre agguati di stampo camorristico avvenuti, in poco più di tre mesi, nel nostro ambito cittadino», così Antonio Sicignano,(nella foto) vicepresidente dei Circoli della Libertà della Campania e presidente del Circolo stabiese, commenta l’assassinio di Antonio Vitiello, pregiudicato di 55 anni ucciso in via Panoramica, a Castellammare di Stabia la mattina del 7 gennaio 2009. «I cittadini stabiesi sono preoccupati – aggiunge Sicignano – perché è evidente che ci troviamo di fronte ad una grave recrudescenza criminale, che non è in alcun modo da sottovalutare». Continua a leggere

Pagina successiva »