Caserta – (Teresa Gentile). Uno squillo di tromba, inconfondibile. In fila ci sono loro, le piume nere più note dell’ Esercito Italiano: i bersaglieri. Caserma Brigata Garibaldi di Via Laviano, ore 11.45. Accompagnato dagli uomini della scorta, Continua a leggere

(AGI) – Tunisi, 14 gen. – Il governo tunisino del presidente Zine al-Abidine Ben Ali ha annunciato l’imposizione dello stato di emergenza su tutto il territorio nazionale, e ha ampliato il coprifuoco gia’ in vigore: d’ora in poi scattera’ dalle 17, non piu’ dalle 20, e durera’ fino alle 7 del mattino anziche’ fino alle 7. Le forze di sicurezza sono inoltre state autorizzate ad aprire il fuoco contro chiunque non obbedisca agli ordini, ed e’ stato introdotto il divieto di assembramento quando superi le tre persone. Poco Continua a leggere

Grande impresa di Martina Grimaldi, caporale VFP4 del Centro Sportivo GRIMALDI Martina, caporale centro sportivo esercitodell’Esercito, sezione nuoto. Ai 13’ Mondiali assoluti di Nuoto, in corso di svolgimento a Roma, il Caporale VFP4 Martina Grimaldi (nella foto)nella specialità dei 10 km in acque libere ha conquistato una importante Medaglia di Bronzo. L’atleta dell’Esercito ha mantenuto per l’intera durata della gara le posizioni di testa, cedendo soltanto nel finale alle avversarie, precludendosi, per soli sei centesimi, la possibilità di conquistare la medaglia d’argento. Il risultato scaturisce da un’annata agonistica contraddistinta da brillanti risultati ottenuti sia in campo Nazionale che Internazionale. La vittoria è andata alla britannica Keri-Anne Payne con il tempo di 2h: 1’: 37” . “La dedica è per i miei genitori, gli amici, i miei allenatori, ma un pensiero speciale va a tutti i militari caduti in missione di pace”. Continua a leggere

MADDALONI(Ce) -( di Nunzio De Pinto) La scuola di Amministrazione e Commissariato di Maddaloni, sita all’interno della Caserma Magroni” e comandata dal Generale di Brigata Antonino Agricola, non poteva festeggiare meglio i suoi primi sessanta anni se non con un prestigioso premio. È quello vinto al terzo campionato italiano di ristorazione collettiva, per il settore “Mensa militare”, dalla squadra dell’Esercito Italiano composta dal cuoco Gianfranco De Iorio, caporal maggiore scelto, e l’aiuto Michele Zucca La Ventura, anch’egli caporal maggiore scelto. I due graduati, in servizio presso la Caserma Magrone di Maddaloni, si sono aggiudicati il primo premio del concorso che si è tenuto a Guidonia nel corso della settimana dal 12 al 19 ottobre scorso. La gara, dedicata alla Ristorazione collettiva, si pone l’obiettivo di valorizzare le qualità gastronomiche di mense e catering. In campo c’erano ben 14 squadre di cuochi composte da chef, aiuti e dietiste per quattro categorie: aziendale, sanitaria, scolastica, militare. Concorrenti importanti per questa III^ edizione gli chef di Marina, Aeronautica, Esercito e Guardia di Finanza che hanno testimoniato come si mangia e come si lavora nelle cucine delle caserme. E quest’anno erano presenti in gara per la prima volta. Continua a leggere

CASERTA – ( di Nunzio De Pinto)A Montecitorio ed Palazzo Madama tutto é pronto per accogliere stamattina l’esercito dei nuovi parlamentari. Le Camere si riuniranno per la prima volta nella XVI legislatura oggi, ma già da domani (a Montecitorio) e da lunedì (a Palazzo Madama) i palazzi della politica apriranno le porte ai nuovi eletti. Alla CAMERA, è stato aperto il “Centro unico per i primi adempimenti amministrativi”, cui dovranno presentarsi i deputati della XVI legislatura. La centrale di accoglienza per “matricole” e deputati di vecchia data è stata allestita nella Sala della Regina, dove una squadra di diciotto impiegati ed un fotografo si stanno prendendo cura dei nuovi arrivati. Chi ha già un mandato parlamentare alle spalle si limitano ad aggiornare le schede già presenti sul sistema informatico, mentre per le matricole del Palazzo le cose saranno leggermente più lunghe: gli uffici della Camera hanno calcolato che per ogni “registrazione” ci vogliono circa 15-20 minuti Continua a leggere

CASERTA – (di Nunzio De Pinto)Scade giovedì 10 aprile prossimo il termine ultimo per la presentazione delle domande di ammissione alle Scuole Militari della Nunziatella di Napoli e Teuliè di Milano. I posti messi a concorso sono 160 così ripartiti: Scuola Militare “Nunziatella” di Napoli: 1° anno Liceo Classico n. 32; 3° anno Liceo Scientifico n. 48; Scuola Militare “Teuliè” di Milano: 1° anno Liceo Classico n. 20; 3° anno Liceo Scientifico n. 40; 3° anno Liceo Scientifico Europeo n. 20.  Il “Rosso Maniero” di Pizzofalcone a Napoli, sin dalla sua nascita, datata 1787, ha sempre destato l’interesse della nobiltà partenopea prima, e di ogni ceto sociale poi, per la sua capacità di preparare e dare una formazione di base eccellente ai giovani quindicenni. Informatica, inglese, chimica, scienze, latino, nuoto, canottaggio, vela, equitazione, assieme ad una serie di addestramenti di tipo militare, quali lezioni di tiro, istruzione formale, sanitaria e regolamenti Continua a leggere

esercito-atleti-alla-mare-e-monti.jpgCARINOLA (Ce)- (di Nunzio De Pinto)Lo scorso 13 febbraio la comunità carinolese venne colpita dalla tragica scomparsa di un suo giovane figlio: il Maresciallo dell’E.I., Giovanni Pezzulo ucciso nella valle di Uzeebin nei pressi della località di Rudbar, nella zona di responsabilità italiana a circa 60 km dalla capitale Kabul mentre era in missione umanitaria. Sono trascorsi diciannove giorni e sono state numerose le testimonianze di affetto e vicinanza alla famiglia, alla moglie Maria ed alla coraggiosa figlia Giusy, che, orgogliosamente ha fatto sapere di voler entrare nell’Esercito per continuare l’opera del padre. Anche l’Esercito continua a fare la sua parte. Solo alcuni giorni orsono, il nuovo Capo dello Stato Maggiore della Difesa, Generale Vincenzo Camporini, si è recato personalmente a Kabul per assistere alla presentazione della lapide in onore dello scomparso maresciallo. Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 231 follower